Visite guidate Appia Antica in bicicletta PERCORSO C STORICO-ARCHEOLOGICO

LA VIA APPIA ANTICA NEL TRATTO TRA LA CHIESA DEL “DOMINE QUO VADIS?” FINO AL PARCO DEGLI ACQUEDOTTI

Un itinerario archeologico che abbraccia i monumenti della Regina Viarum, dalla Chiesa del “Domine Quo Vadis?” fino al Ninfeo dei Quintili per poi proseguire nel Parco degli Acquedotti. Una pedalata nella storia tra sepolcri, terme e ville fino ad arrivare ad osservare da vicino quelli che sono considerati da tutti un vero e proprio capolavoro dell’ingegneria antica.
N.B. Possibilità di includere la visita presso le Catacombe di San Callisto o di San Sebastiano. Sono luoghi sacri, si raccomanda di coprirsi in modo adeguato.

DETTAGLI

  • PUNTO DI PARTENZA/ARRIVO: Via Appia Antica, 58/60 Centro Servizi Appia Antica
  • DURATA: 3 ore e mezza
  • DISTANZA: 20 km
  • DIFFICOLTA’: Medio
  • INGRESSI PREVISTI (GRATUITI): Villa Capo di Bove (area esterna)
  • ACCESSIBILITA’: percorso sterrato, sampietrino, asfalto
  • ETA’ CONSIGLIATA: dai 12 anni in su