E-Bike: la soluzione ideale per il caldo

Siamo nel pieno della bella stagione, e non c’è niente di meglio che mettersi in sella per liberare la mente e rifocillare lo spirito. La nostra posizione strategica permette da subito di sfruttare appieno l’eredità storico-naturalistica dell’area protetta del Parco dell’Appia Antica, ma concede anche agli amanti del centro storico di raggiungere la ciclabile tramite Circonvallazione Ardeatina, per trovarsi in un batter d’occhio nell’arena di Circo Massimo o davanti al Colosseo. Ma come affrontare una pedalata in pieno sole? Ne sanno qualcosa i tantissimi ciclisti che stanno apprezzando sempre di più le potenzialità delle e-bike, le bici elettriche a pedalata assistita. Il bacino di utenza ha registrato un aumento fino al 160%, come testimonia l’intervista  di Fabio Giatti, l’amministratore delegato di Five, un’azienda bolognese di e-bike che lo scorso anno ha incassato un fatturato di 5 milioni e mezzo.

“Siamo nella situazione in cui non riusciamo a produrre abbastanza bici elettriche per quanta domanda c’è sul mercato. Dopo il lockdown, gli ordini sono quadruplicati. Da un giorno all’altro siamo passati dalla cassa integrazione per i nostri dipendenti alla richiesta di straordinari e in poco tempo abbiamo dovuto assumere 10 persone. Nel 2018, quando abbiamo iniziato, eravamo in 10, oggi in organico siamo in 30”. 

E-Bike: perché sono sempre più richieste?

La comodità d’uso fa rima con ecosostenibilità, una mix esplosivo che sta richiamando a gran voce una platea di ciclisti sempre più amplia e variegata. Le e-bike sono sempre più richieste grazie alla facilità di impiego e allo sforzo e all’impatto sull’ambiente ai minimi termini. È necessario pedalare, ma lo sforzo è quasi impercettibile, strizzando così l’occhio alle calde giornate estive, ma anche ad un target più adulto o persone con difficoltà motoria. Sono tanti i motivi che spingono a salire in sella ad una e-bike così come i vantaggi: un mezzo facile, veloce ma soprattutto potente, in grado di coprire una distanza dai 50 chilometri fino a un massimo di 120, sebbene esistano modelli con un’autonomia di oltre 200.

Le nostre e-bike

Oltre ad essere comode e performanti, garantiscono anche piena accessibilità d’utilizzo. I nostri modelli, adatti per persone da 1,50 cm in su, hanno due semplici bottoni: uno per attivare la batteria principale, un altro per il display del monitor, su cui selezionare il livello dell’assistenza secondo la velocità desiderata. La durata della batteria -visibile sullo stesso monitor- varia in base a diversi elementi, tra cui la scelta del livello di assistenza -direttamente proporzionale allo sforzo-, la pendenza e l’adegutezza della marcia, il peso del ciclista ed il terreno.

Esistono sul mercato soluzioni per ogni esigenza in termini di durata e performance, noi abbiamo a disposizione varie marche, tra cui le bici Italwin, le stesse dell’azienda Five che ha registrato l’elemento vorticoso di cui si parlava all’inizio. Un modello di e-bike prestante con una durata di batteria di 50 km in media, per soddisfare una piena esigenza giornaliera. Le nostre bici sono indicate per ragazzi dai 14 anni su data la potenza del motore e vi aspettano tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 18.00 e durante week end e festivi fino alle 19.00, clicca qui per conoscere le nostre convenzioni e prenotarle!

 

 

Leave a Comment

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

ItalyEnglishSpainFrench